Irretroattività del Decreto Salvini

Inviato da admin il 07/03/2019
Cass. Civ., Sez. I, n. 4890/2019

La prima sezione civile della Cassazione, con la sent. n. 4890/19, depositata il 19 febbraio, si è occupata del tema della decorrenza degli effetti della normativa introdotta dal d.l. n. 113/2018 (c.d. decreto Salvini) in caso di domande di rilascio di permesso di soggiorno per motivi umanitari (ex art. 5, co. 6, T.U.I.) proposte prima del 5 ottobre 2018.
La Cassazione ha stabilito in questa pronuncia che le recenti modifiche alla disciplina del permesso di soggiorno per
motivi umanitari non trovano applicazione in relazione alle domande proposte prima dell’entrata in vigore della legge
di conversione n. 132/2018 (il 5 ottobre 2018).